20 dicembre 2016

CAVI SCHERMATI

I cavi d'allarme si utilizzano nei sistemi antifurto filari e misti, per collegare i rilevatori d'intrusione con la centrale d'allarme o l'espansione zona. Ad esempio il cavo a due conduttori di sezione 0,22 (2x0.22) è utilizzato prevalentemente per realizzare lo scambio d'informazioni tra centrale e contatti magnetici perimetrali, mentre il cavo 2x050+2x0,22 si utilizza per i sensori volumetrici i due conduttori di sezione maggiore portano alimentazione mentre i conduttori di sezione inferiore lo scambio di informazione per generare l'allarme.La sezione del conduttore varia comunque in base alle distanze e in base all'assorbimento del sensore

I cavi sono classificati in base al loro grado d'immunità alle frequenze generate dai conduttori "vicini" all'interno della stessa canalina (o corrugato);
La schermatura è un foglio d'alluminio che avvolge i conduttori interni del cavo, la calza è l'insieme dei fili metallici liberi all'interno del cavo, la calza si deve collegare ad una massa.